Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap

Glossario

Nell’elenco seguente sono riportate le definizioni di alcuni concetti di uso frequentissimo nell’ambito della sicurezza dell’informazione. I concetti vengono spiegati nei termini più semplici possibili.

Tutto   0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Impersonificazione

Presentarsi sotto falsa identità. Nell’ambito dell’e-banking ciò significa che una terza persona esegue l’accesso presso un istituto finanziario utilizzando dati altrui e quindi non a nome proprio. La terza persona dispone così di accesso illimitato ai conti. L’istituto finanziario non ha alcun modo di sapere se sta comunicando con il cliente stesso, con un intermediario legittimamente incaricato o con un intruso criminale. L’impersonificazione viene utilizzata nei classici attacchi di phishing e nell’accesso di terze parti ai conti bancari.


Impronta digitale

Procedura che consente di verificare una chiave crittografica senza dover confrontare l’intera chiave. Ciò permette p. es. di verificare l’autenticità di un certificato con cui è stata instaurata una connessione SSL. Un’impronta digitale si presenta generalmente come una sequenza esadecimale di lettere dalla A alla F e numeri dallo 0 al 9.


Indirizzo IP

Indirizzo in una rete di computer basato sul protocollo Internet (IP). Viene assegnato ai dispositivi collegati alla rete per renderli individuabili e raggiungibili.


Indirizzo Media Access Control (Indirizzo MAC)

Numero di identificazione individuale di un dispositivo all’interno di una rete. Generalmente il codice identificativo viene assegnato in fabbrica. Lo si può paragonare al numero di telaio di un’automobile.


Infezione drive-by

Infezione di un computer per mezzo di malware per il tramite di una normale visita a una pagina Internet. Molte volte le pagine Internet infette contengono offerte serie e sono state manomesse per diffondere il malware. Basta aprire una pagina infetta per trasmettere l’infezione sul proprio computer.

Agli inizi di aprile 2016 questo tipo di infezione ha colpito il sito Internet del giornale «20 Minuten». I criminali sono riusciti a introdursi nel server web e a manipolare la pagina Internet. Uno script dannoso cercava poi di rifilare una forma di malware a tutti i visitatori che accedevano da computer Windows.


Internet Protocol (IP)

Viene utilizzato anche in Internet come protocollo di livello di rete e assicura la connessione tra i sistemi finali dei computer. Il protocollo disciplina quindi la procedura con cui i dati giungono a destinazione in una rete.


Internet Service Provider (ISP)

Il fornitore dell’accesso a Internet, ossia l’organizzazione o l’azienda che permette agli utenti di collegare i loro computer a Internet. In cambio di una commissione viene resa possibile la connessione a Internet via cavo, telefono o satellite.



Aargauische KantonalbankAppenzeller KantonalbankBaloise Bank SoBaBanca del Ceresio SABanca del SempioneBancaStatoBank CoopBank LinthBanque CIC (Suisse)Basellandschaftliche KantonalbankBasler KantonalbankFreiburger KantonalbankBanque Cantonale du JuraBanque Cantonale NeuchâteloiseBanque Cantonale VaudoiseBerner KantonalbankBanca Popolare di Sondrio (SUISSE)Caisse d'Epargne Rivieracash zweiplusClientisCornèr Banca SACredit SuisseGlarner KantonalbankGraubündner KantonalbankHypothekarbank LenzburgJulius BaerLiechtensteinische Landesbank AGLuzerner KantonalbankMigros BankNidwaldner KantonalbankObwaldner KantonalbankPiguet GallandPostFinanceSt. GallerSchaffhauser KantonalbankSchwyzer KantonalbankThurgauer KantonalbankUBSUrner KantonalbankValiant Bank AGVontobel AGVP BankWalliser KantonalbankWIR Bank GenossenschaftZuger KantonalbankZürcher Kantonalbank

Non utilizziamo nessun tipo di cookie personale ma soltanto cookie di natura tecnica per migliorare l’esperienza utente. Utilizzando i nostri servizi si dichiara il proprio consenso al nostro utilizzo di cookie. Per maggiori informazioni rinviamo alle nostre Avvertenze legali.
Ok